Dettagli

Ghost presenta la nuova serie Hybride

28.04.2018 - 16:38

L’FSA BIKE Festival Garda Trentino è cominciato con il botto. Erano passati solo pochi minuti dall’apertura ufficiale dell’evento che Ghost aveva già presentato la sua gamma nuova di zecca Hybride SL AMR. Un bel sorriso si è dipinto sul volto di ogni biker, sia i patiti della salita sia gli esperti della discesa.

Il design, la motorizzazione e la geometria promettono infatti divertimento e soddisfazione sui terreni più impegnativi.

Il set up delle ruote, con la scelta dei 27.5” per una trazione ideale e dei 29” sull’anteriore per il massimo controllo in ogni situazione la dice lunga sulle intenzioni di Ghost nella realizzazione dei suoi nuovi gioielli.

Un angolo di seduta accentuato e l’impostazione della forcella, consentono a chi pedala di essere nella posizione migliore nel momento in cui si affrontano le pendenze più ripide.

L’accumulatore Shimano 500Wh è parzialmente integrato nel sofisticato telaio in carbonio e questa soluzione si riflette in un peso molto contenuto.

La bicicletta è equipaggiata con un ammortizzatore in acciaio per una performance di ammortizzazione di alto livello e centra in pieno il target che i progettisti dell’azienda Bavarese volevano raggiungere: lanciare sul mercato una eMTB studiata per pedalate impegnative sui più diversi tipi di terreno.

Il modello “base” costa 4.800 euro mentre il modello top SL AMR X S7.7 ha un prezzo indicativo di 6.500 euro.

Per ulteriori informazioni cliccare sul video qui sotto:

Nuovo
BIKE Festival
Saalfelden
Leogang
BIKE Festival
Willingen